Regione Emilia-Romagna
Unione Europea

Urban Climate Justice Day

  • Quando il 13/05/2022 dalle 10:00 alle 18:30 (Europe/Berlin / UTC200)
  • Dove Laboratorio Aperto Reggio Emilia e online
  • Sito web Visita il sito
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Reggio Emilia ospita il primo meeting internazionale dedicato ai temi della giustizia climatica, il 13 Maggio, al Laboratorio Aperto dei Chiostri di San Pietro, una giornata di studio e dibattito sui temi delle città e di come le politiche urbane concorrano ad affrontare le grandi sfide del nostro tempo legate al cambiamento climatico: la giustizia climatica e sociale, la democrazia e la collaborazione dei cittadini alle decisioni pubbliche. 

Intervengono decisori politici europei, accademici di fama internazionale, giovani ricercatori e rappresentanti delle città, con l’obiettivo di favorire la cooperazione tra gli attori coinvolti nei processi di produzione delle politiche di transizione climatica, a vari livelli di governance – europea e urbana – con studiosi e cittadini.

Il meeting internazionale è organizzato da Comune di Reggio Emilia, LUISS, LabGov – the LABoratory for the GOVernance of the City as a Commons, in collaborazione con Laboratorio Aperto Chiostri di San Pietro e Fondazione E35, con il contributo di Fondazione Easy Care.

Si svolge nell’ambito del quarto workshop di EUARENAS, il progetto europeo Horizon 2020 che affronta il tema della democrazia partecipativa nell’ambito di città e casi studio e di approfondimenti di ricerca e analisi scientifica.

I relatori

Matthew Baldwin – Vicedirettore generale della DG MOVE, Caroline Nevejan – Chief Science Officer della città di Amsterdam e Professore all’Università di Amsterdam, Sheila Foster – Professore di Legge e politiche pubbliche presso la Georgetown University, co-direttore di LabGov, Elias Carayannis – Direttore del Centro di ricerca dell’Unione europea presso la School of Business della George Washington University, Marie Yeroyanni – Senior Expert Innovating Cities, Commissione europea, Direzione generale per la ricerca e l’innovazione, Harini Nagendra – Direttore dell’Azim Premji University Center for climate change and sostenibilty, Pia Laurila – Policy Officer, Commissione europea, DG REGIO, Aristide Police – Professore di Diritto amministrativo, Luiss Guido Carli, Elena De Nictolis – Georgetown University e Luiss Guido Carli.

Le conclusioni sono affidate a Gael Giraud – Direttore del programma di giustizia ambientale presso la Georgetown University.

Come partecipare

Il convegno si tiene in modalità blended: è possibile infatti partecipare in presenza (fino ad esaurimento posti), oppure online in diretta streaming.

Per partecipare è necessario iscriversi qui: https://www.climatejustice.city/submit-your-registration/

All’atto dell’iscrizione è possibile richiedere il servizio di traduzione inglese-italiano ed anche l’esclusivo lunch box creato appositamente dallo chef di Food in Chiostri.

È possibile seguire la conferenza in diretta streaming sul canale YouTube dei Chiostri, anche in lingua inglese sul canale YouTube di LabGov.