Via al ciclo formativo sui Big Data per le scuole di Rimini

Da settembre a dicembre 2021 dieci incontri online per studentesse e studenti delle scuole secondarie del Comune, con una sfida finale a gruppi

Dopo il progetto Innovazione digitale bene comune, proseguono le attività del Laboratorio aperto di Rimini per orientarsi nell'universo delle nuove tecnologie. Ha preso il via il 27 settembre 2021 il percorso formativo sui Big Data rivolto alle studentesse e agli studenti delle scuole secondarie del Comune di Rimini, organizzato in collaborazione con Art-ER e con l'Università di Rimini. L'obiettivo è introdurre i fondamenti e le tecniche di elaborazione ed analisi dei dati di grandi dimensioni con un approccio seminariale e collaborativo. Il percorso è articolato in 10 incontri settimanali in modalità digitale da settembre a dicembre 2021, con lezioni teoriche, formazioni pratiche e una sfida finale a gruppi per ottenere un’idea, un progetto, un prototipo che utilizzi i Big Data. I lavori saranno coordinati da docenti e ricercatori del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell’Università di Bologna, Campus di Rimini.

Il percorso formativo offrirà una panoramica rispetto alla terminologia, i metodi, i problemi e le soluzioni basate su Big Data, con orientamento alla data visualization e ai linguaggi di programmazione che la consentono. La trattazione sarà sia teorica, ma anche pratica, puntando ad accrescere la consapevolezza dei partecipanti in quanto cittadini digitali, rispetto all’utilità di tali risorse, e in modo da coltivare un approccio ai problemi basato sul pensiero computazionale. La sfida servirà a mettere in pratica quanto appreso portando il contributo di un’idea utile alla città.