Nasce il primo “Global Shapers Hub” dell’Emilia-Romagna nel Laboratorio Aperto di Reggio Emilia

Ha sede all’interno del Laboratorio Aperto di Reggio Emilia il Global Shapers Hub di Reggio Emilia, la community di volontari under 30 dedicata all’innovazione e alla promozione delle pratiche sostenibili, all’imprenditorialità e a progetti di inclusione sociale.

Si tratta della prima realtà in Italia ad aprire in un capoluogo di provincia, nonché del primo Hub nell’intera regione Emilia-Romagna che si unisce alle community già presenti sul territorio nazionale.

“Siamo pronti a sostenere le iniziative che nasceranno- dichiara Antonietta Serri, presidente del Consorzio Quarantacinque, gestore del Laboratorio Aperto – e a mettere a loro disposizione gli spazi, le relazioni e le competenze del Laboratorio Aperto. Sono certa che la collaborazione con ‘gli shapers reggiani’ porterà nuovi stimoli al nostro operato”.

Un'iniziativa del World Economic Forum, la Global Shapers Community è una rete di giovani di età inferiore ai 30 anni che lavorano insieme per realizzare progetti ad alto impatto sociale, su scala locale, regionale e globale. Con più di 13.000 membri, la Global Shapers Community si estende su 444 hub urbani in 151 Paesi.
Il Reggio Emilia Hub si unirà ad altri hub italiani per lavorare insieme per migliorare le comunità locali. In ogni città, squadre di Shapers si auto-organizzano per creare progetti che rispondono alle esigenze della loro comunità. Gli Shapers sono diversi per competenza, istruzione, reddito e provenienza, ma sono uniti dal loro desiderio di portare il cambiamento.

Pensato per ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 27 anni provenienti da tutta la regione, il Global Shapers Hub di Reggio Emilia punta a sostenere lo sviluppo di una rete di giovani impegnati a produrre un cambiamento positivo nelle comunità, i cosiddetti “changemakers”. Una finalità in linea con la natura stessa del Laboratorio Aperto, un luogo votato all’open innovation, dove sperimentare e sviluppare nuove soluzioni in termini di servizi, prodotti, organizzazioni e processi per dare risposta a vecchi e nuovi bisogni della comunità e del territorio.  

Il reclutamento dei Reggio Emilia Hub Shapers è iniziato. I giovani di tutta la regione disposti ad assumere un ruolo attivo nel plasmare la loro comunità locale e nel co-creare soluzioni per il cambiamento guidate dai giovani sono invitati ad aderire!

Per partecipare alle attività del Global Shapers Hub occorre inviare la propria candidatura sul sito www.globalshapers-reggioemilia.org

Nella foto, il team di lancio dell’hub di Reggio Emilia.