Questioni digitali, a Forlì via al ciclo di incontri sull'innovazione digitale e la cittadinanza attiva

Da marzo a maggio 2020 quattro appuntamenti per orientarsi in un ecosistema digitale che si evolve rapidamente

Parte il 13 marzo 2020 nella sede provvisoria del Laboratorio aperto di Forlì, in via Valverde 15, la rassegna Questioni digitali. Si tratta di cicli di incontri utili ad analizzare l'evoluzione rapida delle tecnologie digitali nella vita quotidiana. Il primo ciclo è dedicato all'esplorazione del rapporto esistente tra innovazioni digitali e cittadinanza attiva. Nei quattro appuntamenti in programma, organizzati in collaborazione con l'associazione Nuova Città delle Macchine,  sono previsti approfondimenti sul tema dell'errore nella ricerca scientifica, sui cittadini al tempo di internet, sulla Repubblica Digitale e sulle basi informative dei processi decisionali.

Gli appuntamenti in sintesi

  • 13 marzo 2020 – ore 18:00 | Vol.1 – «Errore» con Pietro Greco – giornalista scientifico e scrittore – cittadino onorario di Forlì
  • 1 aprile 2020 – ore 18:00 | Vol.2 – «Cittadini ai tempi di internet» con Alfonso Fuggetta, docente di ingegneria del software al Politecnico di Milano – AD del Centro per il Trasferimento Tecnologico.
  • 22 aprile 2020 – ore 17:30 | Vol.3  – La Repubblica Digitale con Giuseppe Iacono, esperto di processi di innovazione,  e Flavia Marzano, Università degli Studi Link Campus University – Roma
  • 6 maggio 2020 – ore 18:00 |Vol.4 – Le basi informative dei processi decisionali con Vando Borghi – docente Università di Bologna – Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia

Prima di ogni incontro, dalle 17:00 alle 18:00,  è possibile sperimentare le tecnologie di Realtà Virtuale nel LabSpace